giovedì 26 novembre 2009

naturalia non turpia

mi sono chiesta, mentre si esibiva ieri sera in una trita parodia di jessica rabbit, cosa avesse spinto claudia gerini, praticamente ancora puerpera, a indossare un abitino succintissimo e calze alla parigina, il tutto su un corpo con una memoria freschissima di gravidanza, per dimenarsi un paio di minuti sul palco di x factor. lo spettacolo era vagamente decadente, completamente pleonastico. a sette settimane dal parto, stanti le note questioni di incontinenza che affliggono molte, una signora avveduta dovrebbe starsene a casa a fare pratica col suo vaginal muscle exerciser, formidabile prodotto dell'ingegno di shangai, mediante il quale si guadagna l'accesso a numerosi benefici, tra i quali un ambiente pelvico e vaginale più sano, una vagina più umida (in qualche libro soft-porno altrimenti definita "rorida": una bellissima parola che evoca pareti di roccia vicine a una cascata), la remissione di eventuali infiammazioni pelviche e, last but not least, un più facile orgasmo.

3 commenti:

PassioneInAzione ha detto...

fantastico!

xogetill ha detto...

Excellent post I must say.. Simple but yet interesting and engaging.. Keep up the awesome work!

generic paxil

Anonimo ha detto...

http://www.maps.google.com/ - [url=http://www.wikipedia.org/]wiki[/url]
mail