domenica 3 aprile 2011

fotografie dipinte: marcello francone

"Zoom: obiettivo Vigezzo " è il titolo della mostra collettiva di fotografia che si terrà dal 23 aprile al 1° maggio a Santa Maria Maggiore, in valle Vigezzo (a 130 chilometri da Milano tra il passo del Sempione e il Gottardo), presso il Centro Culturale Vecchio Municipio (tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 16.30 alle 19, informazioni allo 0324 95 091). Durante il periodo della mostra i fotografi partecipanti terranno performance e workshop, come nella migliore tradizione di Santa Maria Maggiore, fin dall'Ottocento sede di una scuola alpina di pittura fondata da Gian Maria Rossetti Valentini, che istituì a proprie spese corsi gratuiti di disegno per i giovani della valle – a tutt'oggi in essere –, denominata proprio "Valle dei pittori" in quanto luogo di nascita di diversi artisti e fonte di ispirazione pittorica per il paesaggio mozzafiato. La Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini ospita al primo piano una pinacoteca che raccoglie una collezione di opere di pittura vigezzina, prevalentemente ritratti.


Marcello Francone, Pascolo al Lago Panelatte (2050 msm)

Marcello Francone, Nel letto del Torrente Melezzo a Prestinone
(850 msm)

Marcello Francone, Alberi al tramonto nei campi
sotto Toceno (907 msm)
Tra i fotografi, Marcello Francone: storico art director di Skira editore, e ancora prima di Electa, insegna grafica editoriale all'Accademia di Comunicazione di Milano e crea copertine di raro equilibrio e sintetica bellezza. Alla mostra presenta le sue fotografie racchiuse entro cornici, come quadri, in una sorta di continuità con la tradizione del luogo: e sono torrenti che stillano acque fresche, placide mucche al pascolo, boschi innevati al tramonto, oppure scene primaverili come la trionfale fioritura di crochi in valle Loana.
Marcello Francone, Fioritura di crochi in Valle Loana; sullo sfondo
la cima della Laurasca (2195 msm)
Francone ci accompagna per questa gloria naturale in cui a un certo punto, con una sorta di malinconica grazia, compare un viandante, con zaino e bastone, contro un cielo che va forse ingrigendo: una piccola figura contro uno sfondo di bellezza potente e un po' inquietante, come possono essere talora i luoghi di montagna.
Marcello Francone, Viandante sull’Alpe Cortino (1720 msm)
Vale senz'altro la pena di fare una scampagnata pasquale nella valle, dove i fotografi raccolgono idealmente il testimone dei pittori e ne continuano l'opera.
I lavori di Francone montati per la mostra
Le fotografie con cui Marcello Francone partecipa alla mostra saranno pubblicate in Vigezzo. La Valle dei Pittori, edito da Skira e a cura dello stesso fotografo, che a testimonianza della sua immutata passione scrive a esergo del volume: "Ogni giorno, con i colleghi della casa editrice, viviamo la professione più bella del mondo, raccontare con i libri l’arte e tutte le sue espressioni."

2 commenti:

pa ha detto...

w marcy!

aa ha detto...

marcy rules!