giovedì 14 aprile 2011

più bella cosa non c'è

lavoro al libro di un grafico e artista affascinante, bruno monguzzi, sul mio imac nuovo di zecca, mentre ascolto john dowland. in questo momento non desidero niente altro.

3 commenti:

pa ha detto...

Figo, Monguzzi!

aa ha detto...

e che gentilhomme...

Eleonora ha detto...

sounds cool!